frutta-dessert-naturale-tiramisustory

La natura ci ha donato un prezioso dessert ricco di sali minerali e vitamine e particolarmente dolce. Qual è? La frutta ovviamente!

Troppo spesso, però, a causa di cattive abitudini alimentari la frutta – a tavola e non – viene bistrattata in favore di snack poco salutari o bevande fruttate zeppe di zuccheri aggiunti. Consumare frutta al posto degli snack a merenda permette di ridurre notevolmente le calorie assunte, con chiari benefici per la linea e la forma fisica. Ad esempio mangiare una mela al posto di 4 biscotti consente di tagliare ben 80 chilocalorie. Chi sostituisce un frutto ad una fetta di torta risparmia, invece, fino a 400 chilocalorie.

La frutta, però, non viene vessata solo da chi mangia male ma anche da coloro che rientrano nella categoria dei “perennemente a dieta”. Infatti, chi segue diete rigide accusa questo dessert naturale di essere calorica. Nulla di più errato dal momento che 2-3 porzioni al giorno non fanno ingrassare.

Il contenuto di zuccheri della frutta si attesta mediamente intorno al 10% (oscilla tra il 5% dell’anguria e il 15% di banane e fichi) e ci dovrebbe fornire una parte dei carboidrati di cui il nostro ha bisogno quotidianamente per funzionare in modo corretto, piuttosto che assumere gli zuccheri trattati derivanti dai dolcetti industriali o dalle bibite gassate.

La frutta fresca è fatta per la maggior parte di acqua (80-90%) e fibre solubili, le quali modulano l’assorbimento del glucosio, saziano e quindi ci aiutano a mantenere la linea. Inoltre, c’è un mix di fitocomposti, minerali e vitamine…insomma un elisir naturale di benessere!

Uno studio scientifico europeo durato otto anni ha addirittura affermato che mangiare frutta fa bene anche ai soggetti che soffrono di diabete; infatti, accrescere il consumo di frutta e verdura previene l’aumento di peso e riduce indirettamente l’incidenza del diabete di tipo 2. Inoltre, è stato evidenziato che abbassano il rischio di patologie cardiovascolari e contribuiscono a diminuire il pericolo di demenza e osteoporosi.

Ogni frutto rappresenta un estratto di benessere per il nostro organismo e, soprattutto durante la stagione calda, permette di idratarci con gusto e reintegrare i sali minerali persi con la sudorazione.

Correte dunque a riempire il frigo di succosi frutti freschi: da oggi non dovete più sentirvi in colpa se una ciliegia tira l’altra!

Di tanto in tanto, però, concedersi un dolcetto – soprattutto se artigianale – è più che lecito. Potete scegliere tra i tanti deliziosi dessert proposti da La Donatella per fare il pieno di dolcezza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.