mele caramellate

Halloween si sta avvicinando, per cui per non farsi trovare impreparati è bene pensare a delle ricette per la notte delle streghe.

Oltre ai classici biscotti alla zucca di cui abbiamo parlato la scorsa settimana, un altro dolce che non può mancare ad Halloween sono le mele caramellate, ricetta ormai più che centenaria, infatti pare sia stata elaborata per la prima volta nel 1908 negli Stati Uniti grazie a William W. Kolb, produttore di caramelle.

Inizialmente furono pensate per il Natale, ma col tempo sono diventate uno dei dolci simbolo di Halloween.

Ingredienti:

  • 8 mele;
  • 900g di zucchero;
  • 50g di miele;
  • 200g d’acqua;
  • una bacca di vaniglia;
  • un pizzico di cannella;
  • colorante alimentare rosso.

La ricetta è molto semplice l’unica problematica riguarda la temperatura da far raggiungere al caramello per cui sarebbe bene dotarsi di un termometro per pasticceria.

Iniziate col lavare accuratamente le mele e togliete loro il picciolo poi, infilzate ogni mela con uno spiedino di legno e tenetele da parte.
In un tegame non troppo ampio mettete l’acqua non troppo fredda e lo zucchero. Fate sciogliere lo zucchero a fuoco basso ed aggiungete il miele allo sciroppo. Cuocete fino a raggiungere i 100°C.
Aggiungete ora i semi della bacca di vaniglia, la cannella e il colorante alimentare.
Continuate a far cuocere il tutto fino alla temperatura di 150°C.
Ora potete togliere il pentolino dal fuoco e caramellate le mele una alla volta, facendo attenzione a ricoprirle completamente col caramello
Fate gocciolare il caramello in eccesso e fate raffreddare le vostre mele caramellate e una volta raffreddate potrete servire il vostro dolce di Halloween!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.